Come funzionano

Come funziona un sanificatore ad ozono?

Il funzionamento è molto semplice; è sufficiente attaccare il sanificatore alla presa di corrente.
Una volta acceso bisogna scegliere il programma desiderato e premere il pulsante play.

I modelli più avanzati hanno anche la possibilità di programmare le sanificazioni attraverso un comodo display LCD.

Il sanificatore ad ozono non ha bisogno di filtri o cartucce di ricambio; la sua tecnologia sfrutta l’ossigeno presente nell’aria e nell’acqua, dalla quale viene prodotta una piccola quantità di ozono.
L’ozono a sua volta ossida i microorganismo e le particelle, svolgendo un’azione igienizzante, sanificante e deodorante al 100% naturale, senza bisogno di ricambi o di prodotti chimici.

Trova il tuo sanificatore ozono

Confronta sanificatori online

Una serie di incontri sull’ambiente

… considerando i benefici per l’ambiente e per la città. Gli incontri, coordinati da Amilcare Caselli del Coordinamento, verteranno sul tema della difesa …

Sanificatori economici